Intervista di inizio 2022 Dr. Franz Hölzl

Intervista di inizio 2022


Gentile Cliente Auvesta,
Auvesta - Intervista di inizio 2022in questa intervista di Capodanno, il dott. Franz Hölzl, CEO di Auvesta Edelmetalle AG, parla degli attuali sviluppi in finanza, politica, metalli preziosi e sicurezza con Auvesta.

Non solo scoprirete quali sviluppi avranno un impatto importante sul mercato dell'argento in futuro, ma anche come Auvesta si sta preparando ad interruzioni di corrente diffuse e attacchi informatici.

Come leggere l'intervista:
Puoi leggere questa intervista in ordine cronologico dall’inizio alla fine. Se vuoi leggere in più volte l'intervista, puoi anche fare clic sulle etichette per scegliere gli argomenti. (Vedi pagina seguente)

Ti auguriamo tanto divertimento e spunti di riflessione durante la lettura!

Buon anno
La tua Auvesta 

 

Etichette
Dott. Hölzl, come vede Lei lo sviluppo generale dei mercati finanziari nel 2021 e 2022? »
Chi sono i vincitori della possibile inflazione nel 2022 e oltre? »
"Il nuovo granaio del Nord Africa" grazie all'energia solare. »
Auvesta ha ricevuto ancora una volta numerosi premi nel 2021. »
Cosa succede se il mio commerciante di lingotti fallisce? »
Questo è il focus dell'Auvesta nel 2022 »

 

 

 

 

Dott. Hölzl, come vede Lei lo sviluppo generale dei mercati finanziari nel 2021 e 2022?
Dott. Hölzl:

Auvesta - Intervista di inizio 2022

Gli sviluppi sui mercati finanziari sono determinati da due aspetti. Il primo è, era e sarà negli anni a venire: le banche centrali inondano i mercati finanziari con denaro a buon mercato.

Perché i politici e le banche centrali temono che se c'è poca liquidità, la produzione economica diminuirà e la prosperità si ridurrà. Questo potrebbe dare ai demagoghi il sopravvento politico. Ora abbiamo una situazione che non si conosceva da decenni, che il denaro è così a buon mercato per gli Stati che non grava sui bilanci, ma costa solo il rimborso, e nessun interesse.

In sostanza: i debiti assunti non vengono mai rimborsati in base al potere d'acquisto, ma solo in base all'importo. Ciò significa che il denaro preso in prestito deve essere restituito, ma quando viene restituito solo per lo stesso importo nominale (!).

Considerando un'inflazione del 2% all'anno, so che al momento siamo già oltre, ma se si prende come base questa media statistica a lungo termine del 2%, abbiamo un dimezzamento del potere d'acquisto in circa 17-18 anni . Ciò significa che tra 17 e 18 anni non sarà più necessario restituire l’equivalente del potere d'acquisto che abbiamo oggi, ma solo l'importo nominale.

L'unico pericolo: che i politici continuino a contrarre nuovi debiti dopo la fine della situazione eccezionale ed a sovraccaricare il sistema.

 

 

 

 

Chi sono i vincitori della possibile inflazione nel 2022 e oltre?
Dott. Hölzl:
Auvesta - Intervista di inizio 2022 Senza eccezione, i vincitori sono coloro che hanno beni materiali, ovvero immobili, partecipazioni azionarie o metalli preziosi. I classici beni reali vincono! 
Continuo a dire: questi asset (che significano beni materiali) non crescono nel valore. Non mi aspetto un aumento di valore. L'inflazione significa che il denaro vale meno. Il vero valore c'è. Se qualcuno vuole acquistare la mia proprietà e io devo venderla, l'altra persona deve mettere sul piatto abbastanza soldi per compensare anche la perdita di potere d'acquisto.

 

 

 

 

Ha parlato di due punti attualmente importanti nel 2022. Il primo è stato l'inondazione di denaro dei mercati finanziari, qual è il secondo punto?
Dott. Hölzl:
Abbiamo un secondo aspetto. Questo è in realtà l'economia. La trasformazione dell'economia in ecologia, in produzione di energia sostenibile.
La fame di energia nel mondo è aumentata esponenzialmente negli ultimi anni. Tuttavia, abbiamo qualcosa che anni fa non era nemmeno concepibile.

 

 

 

 

"Il nuovo granaio del Nord Africa" grazie all'energia solare.
Auvesta - Intervista di inizio 2022 Abbiamo l'energia solare. A mio parere, l'energia solare avrà una molteplicità di effetti sull'ecologia, sul clima e sull'economia. Non solo nei paesi industrializzati sviluppati. Vedremo che i paesi del "Maghreb" del Nord Africa inizieranno a desalinizzare l'acqua di mare con l'energia solare. Gli stati sulla sponda meridionale del Mediterraneo potrebbero diventare di nuovo il granaio del Nord Africa, come facevano ai tempi dell'Impero Romano. 
Questo è ovviamente un processo più lungo, ma la tecnologia c'è.

 

 

 

 

Cosa significa concretamente l'uso dell'energia solare da parte degli stati "maghrebini"?
Dott. Hölzl:
Diamo un'occhiata al processo in sé: da un lato, la desalinizzazione dell'acqua di mare produce acqua dolce che può essere utilizzata per l'industria e l'agricoltura. D'altra parte, il sale che rimane contiene oligoelementi come il silicio. Si utilizza per pannelli solari e chip elettronici. 
Dunque ci sono contenuti tecnici che non possiamo nemmeno immaginare qui nell'Europa centrale oggi. E questi stati utilizzeranno i pannelli solari nel Sahara su larga scala non solo per generare elettricità e acqua dolce, ma anche per dividere l'acqua in idrogeno e ossigeno.

 

 

 

 

Quali effetti ha la domanda di energia solare sul settore dei metalli preziosi?
Dott. Hölzl:
Per noi energia solare significa argento. 
L'11% di tutta la domanda di argento proviene dall'industria solare e fotovoltaica. Se si considera che, secondo le attuali previsioni, solo quest'area crescerà di circa il 13% all'anno fino al 2030, risulta evidente perché in futuro saremo ancora più dipendenti dall'argento. 
E, naturalmente, ciò ha enormi ripercussioni sul mercato dell'argento. È aumentato parecchio negli ultimi anni e continuerà ad esserci una domanda crescente perché l'argento è semplicemente necessario, anche in altre importanti tecnologie future. 

 

 

 

 

In un'intervista di un anno fa, ha detto che non si dovrebbe risparmiare denaro in banca per poi usare quella somma per comprare metalli preziosi. Invece, si dovrebbe investire regolarmente in metalli preziosi.
Dott. Hölzl:
Auvesta - Intervista di inizio 2022 Giusto!
Se prima risparmio denaro e poi acquisto oro tutto in una volta, posso essere fortunato e acquistare ad un prezzo relativamente basso. Ma posso anche essere sfortunato e trovare un prezzo relativamente alto. Quando acquisto regolarmente metalli preziosi, beneficio automaticamente dell'effetto del costo medio. 
Allo stesso tempo, dovrebbe essere chiaro a tutti quanto segue: ogni anno in cui accumulo solo denaro (sul conto) per acquistare oro con esso in futuro, perdo già potere d'acquisto a causa dell'inflazione.

 

 

 

 

Auvesta ha ricevuto ancora una volta numerosi premi nel 2021. Oltre ai noti premi di Focus Money e Creditreform, quest'anno Auvesta è stata premiata con il primo posto da Handelsblatt nella categoria "Miglior fornitore tedesco di piani d'acquisto in oro 2021". Questi premi sono un motivo per festeggiare?
Dott. Hölzl:

Auvesta - Intervista di inizio 2022

I primi riconoscimenti molti anni fa sono stati grandiosi. Sì, e abbiamo questi premi da molti, molti anni ormai. Questo dice una cosa, e cioè che stiamo al passo con i migliori e che ci siamo sviluppati ulteriormente con l'intero comparto. Perché se ci fossimo fermati, non saremmo più nel gruppo dei primi.

Ma è incredibile quanto ciò sia diventato scontato per noi. Ne siamo orgogliosi. I riconoscimenti fanno bene ai nostri clienti, fanno bene a noi, ma poi torniamo a lavorare come al solito. È anche importante perché se trascuriamo le attività quotidiane e non miglioriamo in quelle, il nostro prossimo riconoscimento non sarà altrettanto buono. E lo dirò chiaramente: li vogliamo anche l'anno prossimo! L'unico modo che abbiamo per influire è essere e rimanere davvero bravi.

 

 

 

 

Creditreform rilascia ogni anno ad Auvesta un certificato per la migliore solvibilità. Cosa dice questa certificazione?
Dott. Hölzl:

Auvesta - Intervista di inizio 2022

La certificazione Creditreform non dice nulla sul nostro lavoro di commerciante di metalli preziosi, a differenza degli altri due premi, che valutano il nostro lavoro di commerciante di metalli preziosi da un punto di vista professionale (Focus Money) e dal punto di vista del cliente (Handelsblatt). 

La certificazione Creditreform dice qualcosa sulla stabilità politico-finanziaria dell'azienda. Questo certificato deve infatti essere commissionato. Il bilancio e le note integrative di bilancio sono richieste da Creditreform. Abbiamo un'influenza sul risultato solo nella misura in cui abbiamo un'influenza sui nostri dati di bilancio, ovvero se svolgiamo operazioni commerciali pulite e forniamo un bilancio pulito. 

Il risultato: Creditreform certifica che Auvesta ha un rating di credito così buono come solo l'1,5% di tutte le aziende tedesche.

 

 

 

 

Una preoccupazione occasionale degli acquirenti di oro è: "Cosa succede se il mio commerciante di lingotti fallisce? Cosa succede allora ai miei metalli preziosi?”
Dott. Hölzl:
Innanzitutto, attraverso la nostra certificazione presso Creditreform, vogliamo dimostrare ai nostri clienti che la stabilità finanziaria è garantita con Auvesta. Per i clienti, sicurezza significa anche, tra le altre cose, che possono riavere i loro metalli preziosi. 
Anche qui importanti informazioni sullo stoccaggio e sui diritti di proprietà dei metalli. Alla luce dei nostri dati di bilancio, è quasi impossibile, ma si immagini, in termini puramente teorici, che Auvesta non esista più domani. 
Il metallo dei clienti non è di proprietà di Auvesta e pertanto non compare nei bilanci di Auvesta. In altre parole, se Auvesta non esistesse più, il metallo sarebbe ancora lì. In tal caso, verrebbe nominato un liquidatore, incaricato di assegnare la proprietà del singolo cliente, in contanti o in lingotti.Stavamo giusto parlando di sicurezza.

 

 

 

 

Nel 2021 i media hanno parlato spesso della sicurezza di Internet. In che modo Auvesta è protetta dai rischi esterni, come un'interruzione di corrente diffusa o un possibile attacco informatico?
Dott. Hölzl:

Abbiamo diversi server con mirroring. Un server può sempre guastarsi a causa di incendi, acqua, fulmini o sovratensione. Ecco perché i dati vengono salvati su diversi (altri) server. Questi server sono fisicamente presenti, in luoghi diversi. Abbiamo anche un'infrastruttura a prova di crisi con un'alimentazione di emergenza. 

Inoltre, con Auvesta non è possibile che i clienti perdano i propri beni. 

Per la vendita di metalli preziosi, un cliente necessita sempre di una cosiddetta procedura di legittimazione, simile all'online banking in banca. 

Inoltre, il denaro derivante da una vendita di metalli preziosi viene trasferito solo su un conto bancario intestato al cliente. Anche in caso di consegna, nessun metallo prezioso può scomparire. I metalli preziosi possono essere consegnati solo al titolare del deposito. 

Anche se ci fossero problemi tecnici i metalli preziosi del cliente non sono interessati. Inoltre il metallo è immagazzinato in strutture di stoccaggio esterne ad alta sicurezza, e questa è una cosa molto importante.

 

 

 

 

Dott. Hölzl, cosa è importante per Lei come CEO di Auvesta, quando pensa ai prossimi mesi del 2022 e oltre?
Dott. Hölzl:

La cosa più importante è garantire la sicurezza dell'approvvigionamento per i nostri clienti. Che continuiamo a garantire uno stoccaggio sicuro. Che continuiamo a dare prontamente i soldi ai clienti che vogliono vendere i propri metalli. Che possiamo consegnare prontamente i metalli ai clienti che desiderano che i metalli gli vengano consegnati. Che siamo e rimarremo un partner affidabile per i nostri clienti.

Per me, in quanto membro del consiglio di amministrazione di Auvesta Edelmetalle AG, una cosa è molto chiara: devo garantire l'affidabilità a lungo termine dell'azienda. Devo garantire la sicurezza del cliente. 

L'essenziale è semplicemente che il cliente è soddisfatto. Ed è quello per cui ci impegniamo ogni giorno con tutti i dipendenti qui in azienda, con i programmatori che sono sotto contratto con l'azienda. Questa è la nostra attività quotidiana e la nostra ragion d'essere.  

Grazie mille Dott. Hölzl per l'intervista  

L'intervista è stata condotta da Benedikt Hausler

 

Dr. Franz Hölzl - CEO - Auvesta Edelmetalle AG

Direzione

Dott. Franz Hölzl

Il dott. Franz Hölzl è stato consigliere accademico all’Università di Ratisbona e da oltre 20 anni occupa posizioni dirigenziali all’interno di aziende finanziarie. Dal 2009 è il CEO di Auvesta Edelmetalle AG.

Auvesta - Sie haben Fragen? Melden Sie sich bei uns!

Qualsiasi domanda? Contattaci!


Per noi è importante che tu possa sempre avere un buon feeling in Auvesta e sapere che trasparenza e cooperazione su un piano di parità sono lo standard della nostra azienda.

Se avete domande, non esitate a contattarci. Siamo qui per aiutare!

AUVESTA Edelmetalle AG

Industriestraße 4
D-83607 Holzkirchen
Mo. - Do. 9 - 17 Uhr
Fr. 9 - 15 Uhr
+49 80 24 474 1144
+49 80 24 474 1146

Auvesta honored as the best provider of gold savings plans by the Handelsblatt

Il sondaggio tra i clienti di Handelsblatt (con 48.000 recensioni dei clienti) conferma:


I clienti soddisfatti consigliano Auvesta!

Primo posto per l'Auvesta nella categoria "I migliori fornitori tedeschi di piani di risparmio in oro 2021"

Nel 2021, Auvesta Edelmetalle AG è stata la vincitrice di un sondaggio condotto da Handelsblatt con oltre 48.000 recensioni dei clienti. Auvesta è stata nominata più frequentemente nella categoria "Miglior fornitore tedesco di piani di risparmio in oro 2021".

La solvibilità di Auvesta Edelmetalle AG è verificata e confermata annualmente da Creditreform dal 2013.

Creditreform - excellent creditworthiness structure


La solvibilità di Auvesta Edelmetalle AG è verificata e confermata annualmente da Creditreform dal 2013. Solo poche aziende sono certificate con un "rating di credito eccellente".

Auvesta Focus Money - Miglior fornitore di piani di risparmio in oro

Focus Money - Miglior fornitore di piani di risparmio in oro


Anche Auvesta Edelmetalle AG è soggetta alla revisione esterna di Focus Money dal 2016 e da allora ha sempre ottenuto il massimo dei voti.

Auvesta-Bester-Anbieter-Goldsparplaene-bruchteileigentum-Focus-Money
Auvesta-Bester-Preis-Focus-Money-Test
Auvesta-Beste-Lagerung-Test-Focus-Money
Auvesta-Bester-Service-Focus-Money-Test
Auvesta-Beste-Transparenz-Focus-Money-Test
Auvesta-Bester-Goldbarrenhaendler-Test-Focus-Money